Alice e Ellen, più conosciute come le gemelle Kessler. Chi ha più di 45 anni non può non ricordarsele perché nella tv italiana hanno lavorato per tanti anni da protagoniste. Ora a 75 anni suonati sono tornate a sgambettare in televisione, su quella tedesca, la tv pubblica Ard, all’interno di  Tatort, una serie  considerata di culto da quelle parti .

La loro particina ha stravolto completamente le regole della tradizionale serie di Tatort e lasciato tutti a bocca aperta.  Le due  “divine” sono infatti comparse per una delle visioni della mente malata del protagonista della serie, affetto da un tumore al cervello. Hanno cantato e sgambettato come due ventenni sulle note del classico bossa nova “Quando, Quando, Quando” (nella versione tedesca «Sag mir quando»). Per i critici tv tedeschi  l’elegante numero da cabaret è stato semplicemente “uno spettacolo che rimarrà nel mito”.

Chi pensasse che le due gemelle tedesche siano ormai in pensione si sbaglia. Attualmente sono a teatro proprio a Roma con il musical “Dr. Jekyll e Mr. Hyde”, assieme ad Alessandro Benvenuti e Rosalinda Celentano. “Ci piacerebbe recitare più spesso nei film – dicono le due – ma sono poche le proposte veramente buone che riceviamo”. Ai media tedeschi hanno rivelato  il segreto per restare in forma: “Un sacco di movimento e birra dopo gli spettacoli! Ne beviamo sempre un bicchiere dopo essere state sul palco. Regolarmente beviamo anche vino rosso; non viviamo affatto in astinenza!”.

Categorie: In Televisione Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: