Gemy, abiti da sera, per molte, ma non per tutte…
Fantasia ed eleganza per momenti indimenticabili…
Il sogno ora è realtà.
Abiti dalla maestria sartoriale con un netto richiamo all’art nouveau. Gli abiti Gemy sono ricchi e scultorei, dai colori accesi e con bagliori metallici, importanti nei tessuti e sapientemente ricamati, squamati e impreziositi con ricami e applicazioni. Abiti unici ed eccentrici, delle vere e proprie opere d’arte.

Che abbiano gonne sopra il ginocchio o siano lunghissimi abiti da sera, i giochi acrobatici creano fiori e movimenti leggeri ed eleganti.

Gemy è lusso, eleganza, è la nuova dimensione per la sera e per i grandi eventi… colore, ricami, lunghezze, stampe, in una parola, Gemy è moda. Stupire ed essere al centro dell’attenzione non possono che essere le finalità delle donne vestite dalla maison Gemy. Una collezione femminile ed elegante dove non sono i colori, ma le forme a richiamare l’attenzione.

Ogni capo viene personalmente studiato dalla stilista che, con minuziosità e estro creativo, si propone ad un mercato internazionale. La società che ha il proprio quartier generale in Libano ha ottenuto un’ottima diffusione in tutto il mondo, una rete di selezionati negozi di alta gamma. In Italia è lo showroom multibrand Panorama Moda che segue la parte commerciale.

Per l’autunno/inverno 2008/2009 le stampe animalier rievocano l’allure dell’Africa nera, dalle atmosfere sensuali.

La nuova donna Gemy è felina grazie alle stampe animalier, sfavillante con le incrostazioni di cristalli Swarovski, inebriante negli abitini stile Impero. La collezione è un tributo alla femminilità dove spiccano il tulle con intarsi floreali, i ricami di lustrini e dove il velluto nero disegna nuovi profili di seduzione.

E’ un marchio dedicato alle donne consapevoli della loro personalità e della loro femminilità, per donne con una marcia in più… Abiti, abitini e accessori dove spicca la raffinata manualità e  particolari fatti a mano.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 10.04.2008
Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2008