“Isola dei famosi”, edizione numero nove, qualcuno dice che sarà l’ultima, all’appello manca la mamma, la signora che più di ogni altra ha trasmesso al programma cuore e determinazione: Simona Ventura. Al suo posto una coppia a prima vista improbabile, Nicola Savino, conduttore e amico inseparabile di Linus e Vladimir Luxuria, transessuale ed ex comunista. La direzione di RaiDue ha coniato una parola d’ordine per questa edizione che pare figlia di un dio minore: “più ironia e meno dramma”, ma speriamo che non diventi realtà perché le lacrime portano più ascolti delle risate.

Pasquale D’Alessandro, direttore della rete, ha subito fatto un assist ai due conduttori: “I nomi di questa nuova Isola non potevano che essere quelli di Savino e Luxuria, per rendere il tono più leggero e meno drammatico e per filtrare in modo ironico gli elementi chiave dell’avventura, che rimangono la competizione e la sfida alla sopravvivenza”.

Chi sono i concorrenti di questo reality? Qui è impossibile non cogliere l’estremo tentativo da parte della produzione di svegliare l’eventuale indifferenza del pubblico. Sono stati infatti cooptati dieci protagonisti delle passate edizioni, tutti personaggi che in modo o nell’altro sono sopra le righe: Alessandro Cecchi Paone, Arianna David, Den Harrow, Cristiano Malgioglio, Valeria Marini, Rossano Rubicondi, Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi, Flavia Vento e Aida Yespica, oltre a cinque new entry destinate alla nuova categoria degli ‘eletti’: personaggi come Mariano Apicella, divenuto noto per essere l’interprete delle canzoni scritte da Silvio Berlusconi, Eliana Cartella, già fidanzata di Renzo Bossi e Mario Balotelli, Guendalina Tavassi, ex concorrente del Grande Fratello, Max Bertolani, ex tronista ed ex compagno di Pamela Prati e il Divino Mago Otelma

Per chi ama questi reality restano indimenticabili le lacrime disperate di Den Harrow che si ritirò dopo un mese e dieci giorni, dopo un pianto in diretta tv in cui chiedeva alla sua compagna: “Mi hai tradito?”. O il comportamento di Aida Yespica che si lasciò andare in una litigata, con tanto di brutale tirata di capelli, con Antonella Elia. O la sfortuna di Enzo Paolo Turci, che a differenza della moglie Carmen, dovette abbandonare il reality prima del termine per problemi di salute che lo costrinsero a sottoporsi ad un intervento chirurgico. A RaiDue tengono le dita incrociate. L’attuale stagione televisiva ha già decretato il calo di tanti programmi un tempo considerati inaffondabili, vedi ad esempio Il Grande Fratello.  Ma c’è sempre l’eccezione che conferma la regola.
Mauro Scarpellini

Categorie: In Televisione Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: