Le vetrine di Calvin Klein Collection  sulla Madison Avenue esporranno un’istallazione dell’artista Tim Furzer.

Architetto multisfaccettato, Tim Furzer si esprime da sempre attraverso opere che coprono una molteplicità di stili, discipline e scale.
Dal filosofico al realistico, dall’idealistico al fortemente pragmatico, ogni pezzo viene affrontato con rigore e attenta valutazione, e condotto fino a una realizzazione finale insolita ed elegante.

Quelle scelte da Calvin Klein Collection per “accompagnare” la Resort 2013 sono otto opere della serie di acquarelli ispirati alle pietre, intitolati “Unified Theory.”

I dipinti che evocano precisione ed equilibrio, contrappongono ruvido e liscio, linee frastagliate e sferiche, in una palette di colori naturali.

Il nome “Unified Theory” esprime la suprema, unica connessione che lega tutta la serie – l’acqua – la quale funge inizialmente da agente che ha plasmato le pietre e finisce per diventare un mezzo per i dipinti stessi.

L’istallazione che rimarrà visibile fino al 1 febbraio 2013 vede gli abiti color limone e verde Kelly richiamare l’estetica rigida e morbida della stagione, così come il suo ricco schema cromatico tratto dalle tonalità del deserto.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: