A Venezia l’8 marzo è DOVE DONNE, un grande appuntamento al femminile dove Agatha Ruiz de la Prada sarà testimonial d’eccezione ed esporrà le sue scintillanti creazioni nel Salone del Ballo del Museo Correr.

Un ambiente affascinante dal decoro in stile Impero progettato da Lorenzo Santi a partire dal 1822 e decorato da Giuseppe Borsato tra il 1837 e il 1838.

Sotto i riflettori, una selezione di capi della collezione Primavera-Estate 2013 presentati in passarella durante la scorsa edizione della Fashion Week di Madrid saranno esposti in questo fiabesco scenario su manichini dorati: 31 abiti che reinterpretano le icone care ad Agatha e che l’hanno accompagnata durante oltre 30 anni di carriera. Cosi l’abito “gabbia”, l’abito “ombrello” o ancora l’abito “cuore” o “stella” saranno tra i protagonisti della mostra che sarà inaugurata proprio l’8
marzo.

L’iniziativa “DoVe Donne a Venezia Creatività, economia e felicità”, promossa dalla Fondazione Musei Civici di Venezia e l’Assessorato alla Cittadinanza delle donne e alle Attività Culturali del Comune di Venezia, è una manifestazione a più voci che vuole lanciare l’8 marzo come riflessione sull’Universo Donna.

Ben quattro giorni di convegni, spettacoli, rassegne cinematografiche, mostre, letture e recital – dal 7 al 10 marzo 2013.

La mostra durerà fino a maggio 2013.

Categorie: Agenda Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: