Zushii è un giovane brand di accessori fashion Made in Italy che si propone da sempre come “l’altro accessorio”
Creato dalla sinergia delle menti visionarie dei fratelli Francesca e Davide Micheli è glamour ed estremamente divertente.

Il progetto di Zushii è supportato da una campagna promozionale di guerrilla marketing che si sviluppa fra stickering on the road, testimonial on line e party tematici nei locali più cool d’Italia, senza trascurare la frenetica attività sui social network Facebook e Twitter.

Un accessorio non convenzionale che si posiziona al di là dei clichè e dei diktat della moda stagionale.

Ispirato dal mistero come motore dell’universo, dal Giappone, dagli anni 80 e da Madonna, Zushii vuole rappresentare la libertà d’espressione propria di ciascun individuo.

L’inconfondibile progetto di Zushii trasforma le idee più stravaganti in concrete realtà da indossare: la forza dell’e­ffetto sorpresa mira a destabilizzare e stupire il pubblico appagandone il desiderio di unicità.

Dopo il successo della prima collezione con i bijoux 100% hard candy (vere caramelle resinate e trasformate in orecchini ed anelli succulenti), Zushii indaga la dimensione del gioco e propone una collezione animalièr, nel vero senso della parola: cavalli, coccodrilli, elefanti, coniglietti, giraffe reinterpretati creativamente, si trasformano in veri e propri must have glamour.

Il risultato è un mix estetico laccato e deciso che punta tutto sull’autoironia. Zushii è un marchio trasversale: oltre agli accessori stravaganti (orecchini, anelli, collane) ha realizzato anche una capsule collection di t-shirt sarcastiche, una calzatura anni 80, e una collezione limited edition di borse e pochette pezzi unici, customizzati.

Categorie: Giovani stilisti emergenti Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: