Non solo vino e degustazioni, per 1 ora il Vinitaly di Verona è sembrato trasformarsi in una puntata di Masterchef: Tiziana Stefanelli ha catalizzato l’attenzione del salone del vino allo stand dell’azienda bolgherese Campo alla Sughera.

Tiziana Stefanelli, vincitrice della seconda edizione italiana del talent show culinario , si è esibita nel primo dei tre show cooking previsti per il Vinitaly presso lo stand dell’azienda di Bolgheri Campo alla Sughera.

“L’avvocato”, come è stata soprannominata da Carlo Cracco, si è esibita in uno show cooking, durante il quale ha presentato Nike, uno dei suoi piatti più famosi, accompagnato da Adeo 2010.

Simpatico il siparietto creatosi durante lo show, perché altri concorrenti della passata edizione di Masterchef, Michele e Agnese, hanno raggiunto lo stand per degustare i piatti di Tiziana.

«È stato emozionante tornare a misurarsi con le telecamere e con il pubblico – ha detto Tiziana – e in particolare farlo in un contesto prestigioso come il Vinitaly e con il piatto che per me ha rappresentato una svolta a Masterchef. Devo dire che l’intensità di Adeo 2010 fa sì che sia il compagno ideale di questo piatto».

Gli show cooking continuano al Vinitaly: lunedì 8 alle ore 12.00 sarà la volta della Mistery Box, pratica molto nota tra i cultori di Masterchef, che consiste nell’improvvisazione con ingredienti fino a quel momento sconosciuti allo Chef, ma con una ulteriore peculiarità: il piatto inventato dovrà sposarsi perfettamente con Arnione 2008; martedì 9 alle ore 12.00 Coniglio al Mare sarà invece protagonista della terza e ultima giornata accompagnato da Achenio 2011.

Categorie: Gossip.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: