L’avevamo lasciata tra l’impegno sociale e la moda, quando a metà maggio al Senato degli Stati Uniti a Washington, DC aveva spiegato la necessità di ampliare le opportunità di business per le donne che appartengono alle minoranze etniche.

L’abbiamo ritrovata a Cannes, impeccabile, elegante e sensuale come non mai, ma con due note che avevano stonato, il tatuaggio scolorito sbucato all’ultimo minuto dal vestito griffato e lo slip mostrato mentre scendeva dall’auto per colpa della pioggia e del maltempo.

Ma lei è una donna forte e ha guardato oltre, in pefetto stile Longoria.

Eva ha da poco ricevuto le congratulazioni di Clinton dopo aver conseguito un master alla California State University in Chicano Studies su un argomento che le sta molto a cuore,  la storia dei messicani cresciuti negli Stati Uniti
“Grazie per essere di ispirazione alla altre persone a non fermarsi mai nel voler imparare e per il tuo sopporto al @ClintonGlobal. Congratulazioni per la tua laurea” ha cinquettato l’ex Presidente.

Ed oggi la ritroviamo sulle riviste patinate, in versione casual, ma con tanto di borsa Michael Kors, perchè si Eva Longoria è impegnata nel sociale, ma non dimentica mai lo stile

Categorie: Chi veste chi Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: