La Modella Noémie Lenoir rinasce grazie al Crazy Horse
Dopo il tentato suicidio nel 2010, la modella torna alla carica e conquista tutti i parigini

Noémie Lenoir, nata a Les Ulis in Francia, tra le modelle più famose del mondo, ha avuto una vita caratterizzata da luci e ombre. La Lenoir fu ingaggiata dalla Ford Models a soli sedici anni. Nel 2001 fu protagonista di una campagna pubblicitaria de L’Oréal, e da allora ha continuato per la casa francese insieme a Laetitia Casta e ad Andie MacDowell.

Ha lavorato anche per Victoria’s Secret, Gap, NEXT, e molti altri. La Lenoir nel 2008 è stata l’immagine della Marks & Spencer, lavoro che ha condiviso con Twiggy e Laura Bailey. Ma benché la sua vita professionale sia ricca di successi, è in quella sentimentale che la bellissima Noémie ha avuto un crollo. Tre anni fa infatti, ha ingerito un mix di alcol e droghe a casa del suo ex fidanzato, il calciatore francese Claude Makelele, con il quale ha un figlio.

La modella ha prima chiamato l’ambulanza dicendo di sentirsi male, poi ha richiamato per disdire la richiesta di soccorso e alla fine è stata ritrovata agonizzante, distesa in un bosco alla periferia di Parigi. Si pensa che l’estremo gesto sia avvenuto in seguito a problemi legati al suo nuovo fidanzato, coinvolto in storie di sesso e di estorsioni in Svizzera.

C’è stato un lungo periodo di buio ed ora la rinascita. Noémie, classe 1979,  più sexy che mai, è apparsa a sorpresa sul palco del Crazy Horse a Parigi, conquistando tutti i presenti con un numero mozzafiato. La modella francese, ha voluto rinfrescare la memoria di tutti circa la sua bellezza, ed ha cercato di far dimenticare i suoi problemi e il suo nome legato alle cronache.

E’ stato anche un modo per rilanciare la sua carriera e ritrovare la sua sensualità, ancora più coinvolgente dopo i drammi superati.

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: