Prada inaugura a Parigi un nuovo punto vendita progettato dall’architetto Roberto Baciocchi all’interno del department store Printemps.
Il progetto di questo nuovo negozio sottolinea la strategia di forte investimento da parte del Gruppo Prada in Francia, considerato uno dei mercati internazionali di riferimento per il marchio.
Prada rafforza infatti la propria posizione nel canale dei department stores locali aprendo all’interno del Printemps il suo più ampio punto vendita appartenente a questa tipologia.
Il nuovo spazio occupa una superficie totale di circa 140 metri quadrati su un unico livello ed è dedicato alle collezioni di borse e accessori donna e uomo.
La facciata del negozio è stata rielaborata ed interpretata a creare un ampio fronte esterno al department store in resina traslucida retroilluminata.
I due importanti ingressi che si aprono su questo fronte sono arricchiti da soglie in marmo nero con logo Prada e lucernari con profili in acciaio lucido.
Il negozio si sviluppa in un unico ambiente con pareti nella tradizionale tela verde Prada e pavimento in moquette beige. Le ampie partiture di specchi fumé, i fondali e le mensole dei mobili nello stesso materiale garantiscono un efficace effetto scenografico nell’esposizione del prodotto.
L’ampio uso di superfici riflettenti unito a un particolare utilizzo di illuminazione diretta ed indiretta, oltre ad amplificare lo spazio, contribuisce a diffondere una luce morbida per esaltare l’esposizione del prodotto.
Completano l’arredo i banchi espositivi in acciaio lucido con dettagli in pelle saffiano color cera.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 04.11.2009