sabato , 25 ottobre 2014
Home / Trade News / Pubblicità: Prada Uomo racconta il prossimo inverno con ironia

Pubblicità: Prada Uomo racconta il prossimo inverno con ironia

Pubblicità: Prada Uomo racconta il prossimo inverno con ironia e mistero. tre attori, Christoph Waltz, Ben Whishaw e Ezra Miller, sono i protagonisti
Christoph Waltz, Ben Whishaw e Ezra Miller per Prada Uomo

Sulle passerelle milanesi la sfilata uomo di Prada l’autunno inverno 2013/14 era stata una vera e propria celebrazione della borghesia.
A partire dalla location, curata da AMO, che si affacciava su un interno degli anni ’60 dove i modelli si aggiravano come in un set cinemtografico.

Quasi una fotografia di come la grande Miuccia Prada vedeva la casa perfetta.
Ed oggi, con la nuova Adv per il prossimo autunno inverno, Prada Uomo torna con un vero e proprio esercizio di semplicità artistica, percorsa da un pizzico di humour.

I personaggi sono sospesi nell’attesa, in un ambiente di riferimenti, colori ed emozioni contrastanti.

Ispirandosi al mondo irriverente della Nouvelle Vague degli anni ‘60, tre attori, Christoph Waltz, Ben Whishaw e Ezra Miller, sono i protagonisti di un dramma ironico ed enigmatico.

Il celebre fotografo David Sims ritrae le star in un interno stilizzato e popolato da mobili geometrici, disegnati da OMA per Knoll e presi a prestito da ‘The Ideal House’ concepita da OMA per la sfilata Prada Autunno/Inverno 2013.

Ogni attore interpreta un ruolo diverso, creando un trio di personaggi che introducono nella collezione il loro punto di vista e il loro stile individuale. Il personaggio interpretato da Christoph Waltz evoca un senso di studiata eleganza, Ben Whishaw presenta un fascino alternativo e disinvolto, mentre Ezra Miller contribuisce con un’aria di giovanile mistero.

ci sono 3 foto correlate all'articolo, vai alla gallery completa

11.06.2013
Scroll To Top