Ambyr Childers, tutta curve e pizzi.
L’attrice di “The Master” posa sensuale per il magazine “Esquire”

Biancheria hot che fa risaltare le sue curve e faccina maliziosa, questi gli ingredienti principali del servizio fotografico di Ambyr Childers  per “Esquire”.

Il numero d’agosto la vede protagonista e dalle pagine patinate l’attrice si mostra tra body di pizzo effetto “vedo non vedo” e baby-doll da lolita maliziosa.

L’attrice 25enne di “The Master” seduce con le sue curve perfette, bustini retrò e gambe accavallate.

Carriera in ascesa la Childers, che tornerà sul grande schermo nel 2014 con il thriller “We Are What We Are”.

Ambyr ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo sul set della soap opera “La valle dei pini” e da allora non si è più fermata, dividendosi tra cinema e tv.

Il 30 giugno è infatti partita negli Stati Uniti la serie tv “Ray Donovan”, in cui veste i panni di una giovane star che si affida ad un losco uomo d’affari di Los Angeles.

Ma sull’agognato grande schermo è invece apparsa recentemente in “The Master”, diretta da Paul Thomas Anderson, dove interpretava la figlia del protagonista Philip Seymour Hoffman.

Il film è stato anche presentato in concorso alla 69ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e, accanto a lei, ci sono grandi attori quali: Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman e Amy Adams.

Nella vita privata, seppur giovanissima, è già sposata con il produttore televisivo Randall Emmett ed ha un figlio di nome London, nato nel 2010.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Gossip.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: