Si intitola “Visioni” la mostra di Amanda Lear a Milano.
Donna affascinante, poliedrica, e sofisticata, Amanda Lear esporrà questa sera presso la  “Milano Art Gallery Spazio Culturale” in via Alessi 11 a Milano la sua personale che rimarrà aperta fino al 24 agosto 2013.

Un evento altisonante, con ingresso libero, che coincide anche con il compleanno simbolico della storica galleria.
Atteso un ricco parterre di ospiti d’eccezione e importanti personalità istituzionali.

Il mondo della Lear si riflette nelle sue opere, che sono l’intima visione di una donna di fama internazionale, artista e pittrice.

Lo stile delle sue opere ha come fondamento portante l’originalità di una pittura, che ama uscire dagli schemi tradizionali senza però sconvolgere e stravolgere troppo l’osservatore, che rimane avvolto e permeato da una splendida visione ottimista, da un messaggio di positività .

I quadri prendono forma e colore da un percorso di vita intensa, di un vissuto autentico talvolta sul filo del rasoio e volutamente controcorrente.

Amanda Lear pittrice, dimostra un’acuta intelligenza e la capacità di saper giocare con se stessa, pur con le sue fragili insicurezze di donna.

La sua pittura apparentemente facile e semplificata, delinea una traccia non unica, bensì estremamente variegata e multiforme, offrendo interessanti spunti interpretativi.

Categorie: Arte Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: