Dopo Christopher Kane e Mary Katrantzou, Topshop annuncia una nuova collaborazione per la sua collezione di calzature del prossimo inverno.

Sarà il team di Loake, gli artigiani inglesi della calzatura che producono da sempre anche per il brand Goodyear, a firmare una capsule per la collezione donna che vedremo nelle vetrine e negli shop online di Topshop.

Loake per la prima volta in 130 anni di storia disegnerà scarpe da donna, una bella sfida per gli esperti della tradizione inglese, basata su un solido design e sull’artigianalità, che si dovrà misurare con le esigenze di un pubblico del tutto nuovo, abituato a consumare moda a ritmi vertiginosi.

Topshop ha scelto Loake per trasmettere il mood dell’A/I 13-14 “This is England”, un trend che prende ispirazione dagli anni ’60, dalla beat generation che veste le ragazze con un look mascolino, dal tacco rigorosamente ‘flat’, molto intrigante e sexy.

Le scarpe di Loake per Topshop saranno le tipiche ‘inglesine’ della tradizione british, rivisitate per il pubblico femminile, disponibili in soli due colori: marrone scuro e bordeaux. La collezione per Topshop sarà prodotta nella storica fabbrica di Kettering, in Inghilterra, la stessa dove nel 1894 la storia di Loacke ebbe inizio.

Il prezzo, come sempre, farà la differenza: a partire da 195 euro fino alle 225 per il modello alla caviglia.

Categorie: Scarpe Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: