Eva Longoria lascia tutti a bocca aperta… agli Alma Awards cambia 8 outfit!
Eva adora fare entrate spettacolari e lo scorso week end ha sbalordito tutti cambiando ben 8 outfit in un’unica serata!

La star delle Desperate Housewives ha presentato la serata di gala degli NCLR (National Council of La Raza) Alma Awards 2013, una sorta di Oscar per le personalità latino-americane del mondo dello spettacolo.

Eva Longoria è stata seguita tutta la sera sì dai paparazzi, ma soprattutto da un mini esercito di truccatori, parrucchieri e vestieriste, incaricati di rendere meravigliosa e perfetta la diva latino americana ad ogni cambio d’abito.

Il primo outfit naturalmente è stato quello con cui ha sfilato sul red carpet. Eva Longoria ha rotto il ghiaccio con un abito rosso in pelle intarsiata con pannelli di pizzo di Zuhair Murad: semplicemente divina!

Per il secondo outfit Eva si è raccolta i capelli in una coda di cavallo e ha indossato un capo di Elie Saab, un abito color corallo ricamato da cima a piedi con una cinta in pelle ed oro ad evidenziare il punto vita.

Di seguito è stata la volta della designer Randi Rahm, scelta per il terzo cambio, che ha visto Eva sfoggiare un abito drappeggiato in stile ‘antica grecia’, in un color verde smeraldo perfetto sul suo incarnato olivastro. I capelli raccolti e le scarpe in satin tono su tono hanno completato un outfit privo di accessori, decisamente tres chic.

La quarta uscita Eva l’ha fatta vestita da Etro, uno stile che ricorda il glamour della vecchia Hollywood: corpetto in satin nero con le spalle scoperte e uno scollo profondo (il primo della serata) e gonna lunga a tubo. Gli accessori? Solo un paio di orecchini di diamanti.

Il look successivo di Eva Longoria ha visto il colore tornare sul palco con un abito fucsia di Paula Ka, un monospalla dalle linee morbide e con un malizioso spacco laterale. Si passa poi all’outfit firmato Max Mara, un vestito ancora più fluido, drappeggiato sul seno in un delizioso rosa pallido, i capelli sciolti hanno regalato magia a questo capolavoro di romanticismo e sensualità del nostro made in Italy.

Ennesimo cambio d’abito, il settimo, ed Eva è tornata sotto i riflettori con uno dei suoi look preferiti: glitter a volontà. La star ha indossato un abito nero di Monique Lhuillier, tempestato di paillettes e dalla scollatura generosa profilata in pizzo.

A chiudere la parata di abiti da sera da mille e una notte, Eva Longoria ha scelto un look dal sapore gotico. Una creazione di Romona Keveza: maniche lunghe e coda a sirena per un abito attillato fatto di tulle e dettagli in velluto nero. I capelli raccolti in una treccia laterale hanno completato uno degli outfit più belli della lunga serata di Eva.

Categorie: Chi veste chi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: