La maglieria del lusso Lorena Antoniazzi diventa ecosostenibile grazie all’inaugurazione del nuovo stabilimento produttivo realizzato all’insegna del rispetto dell’ambiente e all’innovazione più ‘green’.

Lorena Antoniazzi - il cachemire

Il brand del cachemire di alta gamma, attualmente distribuito in trecento boutique selezionate nel mondo, sarà interamente prodotto su tremila metri quadri di stabilimento, recuperati da una ex fabbrica tessile. Dalla programmazione, realizzazione, rimaglio, fino a lavaggio e stiratura, tutte le fasi della creazione del capo si svolgeranno in un luogo unico.

Ma la vera novità dei prodotti firmati Lorena Antonioli è la Certificazione Tessile e Salute: una etichetta molto speciale che protegge il Made in Italy nel mondo, attestando qualità e sicurezza dei capi. Inoltre, ogni capo della linea Lorena Antonioli sarà tracciabile.

Una storia importante, una ricerca costante e una crescita esponenziale che ha visto solo nell’ultimo anno la produzione incrementare  del 40%

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: