Di solito siamo abituati a vederla con abiti aderenti, trasparenze e scollature da urlo.
Ma questo fine settimana Rihanna è riuscita a catalizzare i flash a Londra, indossando una felpa.
Non una qualsiasi, ma quella del designer Raif Adelberg della collezione DBCH “Drugs”.

I capi di Raif Adelberg sono un must have all’estero, tanto che le linee sono vendute da rivenditori di lusso in tutto il mondo, e si possono trovare da Barneys, Bergdorf Goodman, e Just One Eye negli States.

Rihanna indossa la felpa di Raif Adelberg Uno stile originale che si ispira direttamente alla magia di Bowen Island in Canada, l’isola che Raif Adelberg chiama Casa.

L’isola si trova esattamente nella Baia di Howe, nella Columbia Britannica (Canada), e fa parte del Greater Vancouver Regional District (GVRD).

Solo 6km di larghezza per 12 di lunghezza per questo paradiso rimasto  naturale e selvaggio fino al 1871 quando i colonizzatori iniziarono a costruire abitazioni ed avviarono una fabbrica di mattoni, che rifornì anche la vicina città di Vancouver, in      Raif Adelberg fw 2014    forte espansione.

Oggi meta di turismo e di escursioni, non annovera nemmeno 5 mila abitanti, e vede convivere differenti religioni e culture.

Lo stilista riesce da sempre a sintetizzare le diverse influenze culturali in una sua singolare visione della vita, tanto che questo processo creativo è diventato negli anni un “marchio di fabbrica” del suo lavoro.

E’ capace di spaziare dalle tradizioni del deserto e delle popolazioni indigene che vivono nell’area nord occidentale dell’Oceano Pacifico ai gruppi rock britannici e alle tradizioni british.

Il risultato? Un lusso senza precedenti realizzato con maestria artigianale e pezzi unici rifiniti a mano.
Nella gallery le foto di Rihanna e della collezione fw 2014 di Raif Adelberg

Categorie: Chi veste chi Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: