Ogni stagione ha un’immagine collettiva predefinita, ricca di saccenza e pregiudizi. L’estate è la stagione dei colori, della vivacità e delle fantasie, mentre all’inverno toccano solitamente le sfumature cupe e terrene.

Elisabetta Franchi - fw 2014/15A sfalsare ogni credenza, ci pensa Elisabetta Franchi, che per il prossimo autunno/inverno, utilizza gli antipodi dell’immaginario, tra questi il bianco puro e il panna. Accostamenti inusuali per la stagione in questione, che viene armonizzata da trasparenze seduttive.

Lunghi abiti sensuali e ricamati, lavorati minuziosamente, così come le classiche camicie, rivitalizzate da volant ai polsi e sul colletto. Mini abiti moderni impreziositi di strass, aprono lo scenario di quello che poi sarà uno dei capi più acclamati della collezione, totalmente in pelliccia bianca.

Un antico manicotto dona alla sfilata un’aria retro’ chic, dove pochi amano osare. Classe ed eleganza, tra colletti rigidi e linee rette candide, si mescolano alla passione dell’arancione, che viene accostato ad un nude look particolarmente basic e minimal.

Gli accessori si dividono tra cinture in vita e lunghe collane pendenti che fuoriescono da un corpo nudo, su giacca aderente e scollo a V. Gonne scampanate e trench moderni, per una donna in carriera, ma al passo con i tempi.

Nancy Malfa

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna, Sfilate Moda Donna Autunno/Inverno 14/15 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: