Ammirare i panorami di lavanda in fiore è una delle esperienze piu’ belle ed appaganti che si possono vivere in Provenza.
Campi viola, che si perdono a vista d’occhio, e si mescolano al colore dell’oro del grano e del rosso dei papaveri.
Una cartolina unica, speciale, che riempie il cuore di gioia e regala pace.

La lavanda rilassa, tanto che è da sempre usata nei trattamenti di bellezza per la cura del corpo.
Ma è anche un colore unico, capace di donare magia ai vestiti e alle scarpe.
Nell’immagine di copertina abbiamo voluto fare un volo pindarico nel passato, scegliendo un meraviglioso paio di scarpe di Nina Ricci con cristalli, gemme e inserti violetti.
La ritroviamo nell’Haute Couture di Dolce & Gabbana, dove una splendida modella porta tra i capelli dalle sfumature rosa petali di fiori e gioielli bucolici.
Fino all’abito prezioso di Julien Macdonald che ha calcato le passate edizioni della London Fashion Week portando un delicato mood provenzale.

La moda...al profumo di Lavanda

Ma è anche uno degli ingredienti di molti dolci e prodotti della cucina gastronomica d’oltralpe.
Oggi vi sveliamo una ricetta antica, che vede la lavanda protagonista di dolcissimi biscotti.
Ogni morso è un tuffo nei meravigliosi ricordi di passeggiate in Provenza.
Una ricetta semplice, fatta di farina, burro, zucchero e 2 cucchiai di fiori di lavanda, ma veramente chic da servire ai vostri amici.

Se volete provare, per prima cosa staccate i fiori di lavanda dal ramo, ma se preferite potete utilizzarli anche essiccati. In un robot da cucina mettete la farina setacciata, lo zucchero a velo, il burro a pezzetti, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata, i semi di vaniglia ed 1 cucchiaio di fiori di lavanda. Lasciate lavorare il robot per un paio di minuti fin quando non otterrete un impasto a briciole piccole. A questo punto aggiungete i tuorli, uno alla volta.

Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio. Avvolgetelo con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 30 minuti circa. Trascorso questo tempo, infarinate un pochino la spianatoia e stendete la pasta frolla con un matterello fino ad uno spessore di 1/2 cm.
Potrete dare ai vostri biscotti la forma che preferite, rotonda, quadrata, a cuore, a stella….di fiore!

Adagiate i biscotti su una teglia ricoperta con della carta forno, spennellateli con un pochino d’acqua e ricopriteli con dello zucchero di canna.
Infornate in forno pre-riscaldato a 180 C per 20 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare…e poi serviteli ai vostri ospiti, rimarranno stupiti.

Le dosi per 30 biscotti?
• 250 gr. farina 00
• 150 gr. burro
• 100 gr. zucchero a velo
• 2 tuorli
• 1 pizzico di sale
• semi di vaniglia
• scorza grattugiata limone
• 1 cucchiaio fiori di lavanda

Categorie: Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: