Alla vigilia dell’uscita della capsule collection firmata da Alexander Wang, il prossimo 6 novembre, H&M festeggia dieci anni di collaborazioni con le grandi griffe in un libro che ripercorre la storia di ogni collezione importante.

Si parte con la prima collaborazione nel 2004 con Karl Lagerfeld per arrivare all’ultima con Alexander Wang.
Immagini impattanti, dove il colosso della moda cheap & chic svedese, racconta anno per anno le creazioni realizzate insieme agli stilisti che hanno unito il loro nome a quello di H&M per una moda democratica, ma allo stesso tempo con stile.

Come non ricordare Stella McCartney con il suo glamour contemporaneo, la sensualità rock/chic di Roberto Cavalli, il tocco couture di Viktor & Rolf che addirittura realizzo’ un abito da sposa e lo stile di Maison Martin Margiela.

Immagini esclusive e contributi degli stilisti, tra cui Donatella Versace, che creo’ un vero e proprio “best of” di Versace, Isabel Marant con la sua linea dedicata all’uomo, ed Alber Elbaz, il libro è un documento unico di dieci anni di creatività.

Per celebrare questo decennio di puro glamour ma dal prezzo accessibile, la multinazionale scandinava ha scelto di collaborare con Alexander Wang,  il golden boy della moda d’oltreoceano.

Categorie: Trade News Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: