Li avevamo lasciati in una situazione piuttosto critica, e Lena Dunham sembra ormai abituata a far restare gli spettatori con il fiato sospeso. Ma l’attesa è quasi terminata perché l’ultima stagione di Girls, la quarta, ha ora una data: andrà in onda sul canale HBO domenica 11 gennaio 2015. Da quel momento non dovremo aspettare molto perché sia trasmessa anche in Italia, su Mtv.

La serie, creata, interpretata e prodotta dalla Dunham, ha avuto molto successo ed è stata definita “l’anti-Sex and The City”. Certo è che le ragazze di Girls, che sono quattro proprio come in SATC, non vivono nel glamour ed hanno i piedi ben più piantati per terra. Non vestono come Carrie, vestono H&M ed Hannah, la protagonista, non ha esattamente il fisico ideale.

Nella loro vita le situazioni non sono solo buffe e romantiche, ma sono imbarazzanti e spiacevoli e, come nella realtà, non c’è modo di uscirne. Soffrono di carenze affettive, complessi d’inferiorità e persino di disturbi ossessivo-compulsivi. Jessa, la complicata e sensuale mangiauomini non va neppure vicina a trovare il suo Mr. Big ma invece si sposa, per poco tempo, per poi finire in un centro di disintossicazione ed iniziare una storia con un tossicodipendente. La bellissima Marnie è ugualmente sfortunata, Shoshanna tradisce il suo Ray e Hannah non trova mai pace con il suo Adam.

https://www.youtube.com/watch?v=kB8y4Zp9UNc

Nell’ultima puntata Hannah e Adam sembrano ormai essersi lasciati e Marnie è stata scoperta in compagnia di Ray, ex di Shoshanna. La curiosità di sapere cosa accadrà ora, sul più bello, è davvero tanta; il teaser rilasciato ad agosto non è servito a sciogliere i dubbi: si intuisce solo che Hannah sia tornata nella sua casa d’origine e che quindi la sua convivenza a New York sia finita. Ma ci sarà almeno un chiarimento? La situazione si potrà forse sistemare?

Di Silvia Macchioni

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: