Emma ha stupito a Sanremo con il suo stile ironico e sofisticato, “quasi da sposa”.
A partire dall’acconciatura, dove ha puntato su un effetto retrò, con i capelli tirati su un lato con onde leggermente definite per scoprire il viso.
A dare colore al luminosissimo abito bianco è stato il rossetto rosso che è la firma di ogni suo look.

Un look semplice e chic, che se volete replicare potete giocare con un po’ di mousse, che dà volume e sostiene il movimento e poi lo spray anticrespo lucidante. Il tocco finale? La lacca, che fissa senza appensantire.

L'abito bianco di Emma a Sanremo

Ma veniamo al vestito...Per lei un lungo abito bianco di Francesco Scognamiglio, che ricordava molto a quello di una sposa.
Fino alle scarpe, dove Emma non ha resistito a Le Silla. Per il look di esordio della prima serata di Sanremo sceglie un sandalo dal tacco vertiginoso della linea carry over del brand di scarpe luxury dal contenuto molto femminile e fashion. Dall’abito lungo grand soir si scorge un sandalo in stampato pitone con effetto laminato argento dal tacco di 13 cm e plateau decorato con accessorio metal.

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: