Givenchy segna una svolta nel mondo delle sfilate e apre le porte della kermesse al pubblico!
Quello che da sempre è un mondo elettivo e selettivo per la prima volta sarà democratico.
Non solo star, celebrities, giornalisti e addetti del settore, per la prossima sfilata, durante la New York Fashion Week, il designer Riccardo Tisci ha deciso di invitare ben 1200 “normal people” ovvero persone comuni che amano la moda.
La rivelazione è stata fatta a Wwd nelle scorse ore ed ha già fatto il giro del mondo.

Come poter entrare?
Semplice, Givenchy assegnerà ben 820 biglietti a chi per primo si registrerà sul sito creato appositamente per l’evento in partnership con nycgo.com, ufficio marketing della City.
L’indirizzo web givenchynyfw15   è  stato svelato questa mattina, alle ore 10 di New York  attraverso i social media di Givenchy, Nycgo, Cfda e Kcd, e aprirà le registrazioni ai potenziali fortunati a partire dalle ore 10 di domani mattina. Il biglietto potrà essere ritirato direttamente prima della sfilata.

Givenchy ha voluto premiare anche gli studenti e i docenti di moda, a loro ha riservato  280 biglietti.
Infine, gli ultimi 100 biglietti verranno distribuiti ai residenti che vivono nei pressi della location, ancora segreta, che verrà comunicata a ridosso della sfilata.
 “L’11 settembre – ha detto Tisci a Wwd –  è un giorno molto delicato per l’America, e così la sfilata sarà una festa dedicata a una grande famiglia e all’amore”.

Una spettacolare operazione di marketing che avvicinerà il grande pubblico ad una delle più amate Maison di moda.
Non resta che sperare di veder questo concept ripetuto in altre Fashion Week.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: