Dilaga la Pokemon Mania grazie all’app di Nintendo Pokemon Go, il gioco che permette di catturare i Pokemon nel mondo reale grazie alla fotocamera del proprio cellulare.

Milioni di utenti ogni giorno escono a caccia delle simpatiche creature, alcuni incuranti del mondo circostante: non si contano più gli incidenti e gli imprevisti in cui i cacciatori di Pokemon sono incappati nel bel mezzo della loro sfida virtuale.

Ciononostante questo continua a essere il gioco dell’estate. E anche molte celebrità non sono riusciti a restare immuni alla tentazione di acchiappare Pikachu e Charmender!
Aldo Giovanni e Giacomo: Three is megl che one
Il simpatico trio di comici ha postato la propria irriverente versione del gioco Pokemon Go. “Strani Pokemon si aggirano per Milano”, scrivono sulla propria pagina Instagram ufficiale.
Francesca Cipriani
Pikachu non poteva scegliere postazione migliore per nascondersi: chi non vorrebbe accucciarsi su due gemelle così comode e abbondanti?
Clio Zammatteo
La famosa youtuber posa per un po’ pennelli e make ed esce per le vie di Milano a caccia di Pokemon!
Alessandro Borghese
Lo chef televisivo prova come ci si sente nei panni di un Pokemon. “Qualcosa mi dice che vogliono catturarmi” scrive sui social mentre è nel mirino di una sfera pokè.
Nick Jonas
Nick Jonas e Demi Lovato sono in piena psicosi da Pokemon Go. Che tra i due ex cognati (lei stava con suo fratello Joe) si accenda la scintilla a furia di giocare insieme al gioco del momento?
Backstreetboys
I Pokemon non hanno via di scampo: la band è scesa al gran completo per catturare le amate bestioline. Si salvi chi può!
Carlo Gabardini
Prove di agilità per Carlo Gabardini, che tenta di catturare il suo Pokemon con salti degni di un vero allenatore. Ma qualcosa ci dice che non abbia capito bene come si gioca…
Fedez
Il rapper e la sua solita irreverenza: Fedez pubblica un selfie a metà tra l’ironico e il dissacrante insieme al Pokemon Squirtle… e il web si scatena con i commenti più fantasiosi!
Ellene De Generes
I selfie sono l’autografo del nuovo millennio? E allora perché non chiederlo anche ad un Pokemon incontrato sulla propria strada?
Fantoine Griezmann
La classe di Pikachu in qualità di calciatore è ineguagliabile Lo sa bene Griezmann che, seduto sul terreno di gioco, lo guarda ammirato e divertito.
Pierluigi Pardo
Il giornalista non si è mai tirato indietro quando c’è da dire la propria opinione, e anche stavolta per lui è giunto il momento di schierarsi: “Qui non si cercano Pokemon” chiarisce sui social.
Di Raffaella Ponzo

 

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: