Per l’autunno inverno 2007/08 Marc Jacobs si ispira alla quieta bellezza dei quadri di Vermeer mettendo in scena una collezione dai colori sobri, dai tessuti ricchi e dalle forme leggere e iper-femminili.

Il titolo "la ragazza con la borsa Monogram", dato alla collezione, è uno strepitoso omaggio, sia al maestro fiammingo, sia ai nuovi e seducenti accessori Louis Vuitton.

Le scarpe, dalle decollette agli stivali, presentano tacchi vertiginosi a cilindro dalle sfumature degrade nelle stesse nuance degli abiti.

Eleganti fibbie, bottoni e cerniere fanno la loro comparsa su decollette con cinturino a T e su stivaletti alla caviglia, mentre, il coccodrillo lucido è reso ultramoderno grazie alla finitura plastificata.

Oltre al nero e al grigio i colori predominanti sono il blu petrolio, il bordeaux e il rosso cipria; il giallo e il rosso regalano, a tratti, luminosi ritocchi di colore.

Stessa palette per i baschi a la parisienne in feltro di lana rossa, beige o nero.
E ancora berretti destrutturati in lana rosa e grigia o in lapin cerato blu petrolio ispirati a quelli dipinti di Vermeer.

Tra i bijoux il must have di stagione è senz’altro la grande collana di piume bianche e cristallo di rocca dal sapore nero etnico insieme agli importanti bracciali in ottone con finiture in rutenio.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 10.08.2007
Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2007