Macef 2012, calo del 6,3% dei visitatori

Macef 2012, calo del 6,3% dei visitatori

La crisi si è sentita anche alla 92esima edizione del Macef. Il salone internazionale della casa, che si è chiuso domenica scorsa a Milano. - 6,3% dei visitatori

Macef 2012, calo del 6,3% dei visitatori

La crisi si è sentita anche alla 92esima edizione del Macef.  Il salone internazionale della casa, che si è chiuso domenica scorsa a Milano, ha registrato un calo dei visitatori (- 6,3% a quota 88.658 i visitatori) rispetto all’edizione di gennaio 2011. La diminuzione di visitatori è stata registrata soprattutto sul fronte italiano e, in particolare, dalle regioni del centro-sud, dovuto secondo gli organizzatori anche allo stato di agitazione del settore dei trasporti.

Nonostante uno scenario così difficile, Macef ha suscitato invece una maggiore attenzione da parte dei mercati strategici, come Russia, India e Brasile, e al contempo è riuscita a rinnovare l’interesse di alcuni Paesi europei. La partecipazione degli operatori esteri, invece, ha registrato una sostanziale tenuta con una dinamica che ha visto un incremento del 12% dei francesi e soprattutto dei russi che hanno chiuso con un +21% a fronte di un prevedibile calo di Spagna e Grecia (- 7%). Per quanto riguarda il Far East, è da sottolineare l’ottima performance dei visitatori indiani (+34%) a compensare un leggero calo dei Paesi asiatici in generale. Guardando oltreoceano, buona l’affluenza dalle Americhe con un +32,6%.

“Dopo quattro edizioni in crescita abbiamo chiuso questo Macef con un segno meno – ha spiegato l’amministratore delegato di Fiera Milano, Enrico Pazzali -. Un risultato che rispecchia la fotografia del nostro Paese dietro il quale si legge una forte preoccupazione. Non e’ sufficiente innovare, produrre ed esportare: l’instabilita’ e l’incertezza continua portano le aziende, e nel nostro caso espositori e visitatori, a non programmare e di conseguenza a non investire.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy