Clips …F/W 2007/2008 – sfila Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis per ClipsBack to the eightie’s… Le lancette scandiscono il tempo e i codici estetici della giornata.

La donna Clips rivela anime diverse la  mattina, il tardo pomeriggio, sera: ironia e gusto della rivisitazione, austerità seducente e femminilità da Nereide.
Il verbo è: misura nelle lunghezze, ma non nel pregio dei tessuti.

Dall’armadio, in prima mattinata, occhieggia il tartan: checks beige neri piovuti dagli anni ’80 e rimodellati su giacche vestaglia con rever a scialle e fusciacca in vita, gonne démi-longue, soprabiti morigerati.
La gonna: 65cm, per essere vestite comme il faut.
I pantaloni: rigorosamente alla gaucho, tagliati a metà polpaccio.
Il punto vita è sempre enfatizzato: negli abiti blusa  di seta stampa cashmere, nelle fasce elasticizzate dei giubbini di chiffon effetto petalo, nella maglieria che affila la silhouette sul corpo per indulgere in volumi ampi sulle maniche.

Pezzo d’antan: l’abito costruito sul trittico tartan, grisaglia e Prince of Wales.
Dedicato a personalità forti: il tailleur di seta maculata.

Torna l’accezione di “mezza sera” in tutta la sua pienezza.
L’abito da cocktail non accetta compromessi: impone la duchesse, che dispiega onde strutturate sulle gonne a corolla. Sopra: giacchini in velluto, nude look in pizzo, grosse maniche a boule.
Canvas e strass danno un guizzo creativo ai tubini.
Il tailleur opta per lo spencer a quattro bottoni sulla gonna stretta.
Neri e blu copiativi scoprono un’assonanza insperata, convergono con un effetto très chic, complici sandali a listini sottili sulla gamba nuda e décolleté strutturate da portare con calze coprenti.
      
La sera è “geneticamente” Clips: un’allure da  sirena ambivalente, ora prigioniera di abissali neri incrostati di pietre ematite e cristalli di vetro, ora sfavillante ed egocentrica negli all-over di paillettes lunari cosparsi da grosse rose in rilievo.
Punto forte: sempre e comunque il decoro.
Strass su velluto, ricami a specchio, distese di pietre, spalline in visone.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy