Marella Ferrera – Omaggio a Lady Chatterley

Atmosfere libertine di una Taormina d'antan in un periodo, gli anni venti del 900, in cui ricche dame del nord Europa lasciano generose testimonianze a chi ne avrebbe esaltato la femminilità.

Atmosfere libertine di una Taormina d’antan in un periodo, gli anni venti del 900, in cui ricche dame del nord Europa lasciano generose testimonianze a chi ne avrebbe esaltato la femminilità.
Romanticismo siciliano e dandismo inglese.

Nobile e popolare, maschile e femminile, la Lady Chatterley è una donna intrigante, amante della vita.
Fragile e romantica, avvolta da teli interamente ricamati a mano, sensuale e voglioso in macramè di spago, di rafia e di lino, elegante e guerriera in morbidi chiffon sostenuti da ‘armature’ di fili di seta o da nastri di trine .

Abiti grembiuli e collari preziosi per sognare una donna che si stacca dalle pagine di un famosissimo libro per diventare armonia e stile .

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy