Emporio Armani Crazy for Italy P/E 2008

Puro senso dell’italianità. In un mondo di colori chiari, luminosi, corpi tonici sottolineano il gusto della fisicità e il piacere intenso dei sensi. Sfumature light ma opache – dal gesso al ghiaccio, dal crudo al tortora, dal total white al calce – accentuano una classicità contemporanea e creativa.
Completamente rinnovata, la silhouette è strutturata sulla giacca doppiopetto, slim ma al tempo stesso scivolata, senza l’eccesso di forma della sartoria e dalle spalle pulite. Ma c’è anche una seconda tipologia di giacca, la decostruita, a due bottoni, che sostituisce idealmente la camicia, fresca per la fodera setosa, a righe, o addirittura in tessuti da camicia (pied-de poule, pied-de coque tono su tono, gessati). Rever piccoli e sostenuti lungo l’orlo dal filo armonico, che permette di rialzarlo e piegarlo, danno proporzioni inaspettate al capo.
Fondamentale, in questo studio della figura, la linea dei pantaloni: vagamente da equitazione, arrotondati sulla coscia, stretti verso il polpaccio. Mentre quelli in tessuto tubico, hanno un aspetto apparentemente tradizionale, contraddetto dalla facilità con cui si possono accorciare o rimboccare all’orlo.
Nel continuo gioco della trasformazione, se la giacca diventa camicia, la camicia ha la semplicità di una niki: semitrasparente per lasciar intravedere il disegno dei muscoli, a stampe giraffate e stilizzate per sottolinearne l’indole sofisticata. Lo spolverino, alternativo alla giacca e ultraleggero, ha la forza delle spalle ben disegnate e dei battenti che sfuggono leggermente verso il fondo. Nella versione con sottogola e nel tono mastice tipico di Armani, è coordinato ai pantaloni in una variante moderna di completo.
In questa creatività tutta italiana, che mescola liberamente colori e forme, il gilet di pelle mostra effetti ottici tipo ricamo, e il piccolo bomber ha stratificazioni di lino, a volte con bordi e fianchetti, in un genere metropolitano di sportswear. Anche la maglieria ha una delicatezza straordinaria di punti e di toni, nei cardigan come nei pullover.
Direttamente da EA7, la collezione specializzata negli sport, arrivano i pattini a rotelle Skorpion, importati dalla Nuova Zelanda: robusti, di semplice color acciaio, con la pianta solida e dall’equilibrio ben calcolato in cui si ritroverà subito chi è abituato a fare sci. Chi ama il tennis, troverà la racchetta personalizzata Babolat by EA7. Per futuri Rafael Nadal.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy