tv - serie sposami

Ascolti tv 24 ottobre: la rai vince con Sposami

Ascolti tv: La serata di mercoledì 24 Ottobre vede un sorpasso nel gradimento degli ascolti tv. Questa settimana, infatti, vince la fiction di Rai 1 "Sposami

tv - serie sposamiLa serata di mercoledì 24 Ottobre vede un sorpasso nel gradimento degli ascolti tv. Questa settimana, infatti, sul podio più alto sale la fiction di Rai 1 “Sposami”: le vicende di Ugo (Daniele Pecci) e di Nora (Francesca Chillemi) catturano i sogni di 4.258.000 spettatori pari ad uno share del 15,16%.

Scendendo sotto i suoi abituali 4 milioni di affezionati, “Ris Roma” si colloca al secondo posto: la media delle due puntate, in onda su Canale 5, ha registrato uno share del 14.78% con 3.919.000 spettatori in valore assoluto.

Terzo risulta l’appuntamento sportivo con la Champions League: la partita “Milan-Malaga” è stata vista su Italia 1 da 3.573.000 tifosi pari ad un valore percentuale del 12.33% di share.

Di poco sotto, si colloca il programma che Federica Sciarelli dedica, su Rai3, alle persone scomparse: la puntata di ieri ha iniziato con 2.244.000 spettatori pari ad uno share 7,62% e, nella parte centrale del programma, si è attestata su un 11.03% di share pari a 3.208.000 spettatori.

Sempre di nicchia gli ascolti di “Atlantide”, il programma di documentari e informazione culturale che La7 dedica alla prima serata: la puntata, condotta da Mario Tozzi, si è attestata su uno share del 3.38% pari a 886.000 spettatori in valore assoluto.

Poco meglio va alla telenovela spagnola “Tierra de Lobos, l’amore e il coraggio” andata in onda su Rete4: la nona puntata appassiona un totale di 1.532.000 spettatori per uno share percentuale del 5,82%.

Nell’access time altro sorpasso: “Affari tuoi”, condotto da Max Giusti su Rai1, avvince l’attenzione di 4.977.000 spettatori con uno share percentuale del 17.3%. “Striscia la notizia”, su Canale 5, si ferma al 16.7% di share con circa 4.825.000 telespettatori.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy