Ben Affleck,

Ben Affleck agli Oscar ringrazia con enfasi il Canada

Chi ha visto la serata degli Oscar si sarà domandato come mai Ben Affleck, premiato per Argo, ha ringraziato con tanta enfasi il Canada.

Chi ha visto la serata degli Oscar si sarà domandato come mai Ben Affleck, premiato per Argo, ha ringraziato con tanta enfasi il Canada.
I sei americani scampati alla presa di ostaggi a Teheran furono ospitati nell’ambasciata canadese, questo è risaputo, ma all’interno del film è un dettaglio abbastanza marginale.

Il fatto è che siamo in piena guerra diplomatica tra gli Stati Uniti e il vicino su al nord. Secondo Ken Taylor, l’ambasciatore del Canada a Teheran in quei giorni, il miracolo fu “al 90%” merito suo e dell’ambasciata. Ben Affleck con la sua dichiarazione ha tentato di fare ammenda per calmare le acque.

Ma le grane diplomatiche di Argo non sono finite. Gran Bretagna e Nuova Zelanda si dichiarano offese perché nel film si fa capire chiaramente che, prima di riparare presso i canadesi, i sei furono respinti dai diplomatici britannici e neozelandesi.

Di Wikipost.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy