A Torino troviamo Sayang ku, uno spazio dove l’arte, la moda e il design si fondono in qualcosa di nuovo e di creativo.

Un nome importante, di origine indonesiana che testimonia la contaminazione orientale del luogo e lo caratterizza nelle forme, nei materiali e nei profumi …. nei bijoux.

Bijoux diverenti, ironici, ricchi di creatività che nascono dalle mani di Serena Ciliberti, la giovane designer torinese che dall’amore per i viaggi trova la sua fonte principale di ispirazione.

Non solo, le sue creazioni vogliono portare a Torino, la sua città, le contaminazioni stilistiche e culturali, la voglia di scoprire che da sempre sono nel suo DNA.

Il voler trasmettere la voglia di creare cose nuove, tralasciando gli schemi convenzionali, per sentirsi a passo con i tempi e guardare al futuro con sempre voglia di imparare.

Il verde, che testimonia natura e purezza, rimanda all’equilibrio e richiama l’elemento naturale sottolineando il valore puro dei materiali utilizzati. Questi vengono mescolati e resi idonei per un uso comune, nella nostra casa, nel nostro lavoro e nelle nostre passioni.

Sayang Ku ha portato le sue creatività a Cool Hunter Italy.

Categorie: Giovani stilisti emergenti Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: