CROIRE. MADE BY US

Nel cuore di Roma sfila CROIRE. MADE BY US

CROIRE. MADE BY US. Nel cuore di Roma sfila la collezione Autunno/Inverno del brand emergente.

CROIRE. MADE BY US.
Nel cuore di Roma sfila la collezione Autunno/Inverno del brand emergente.

Nella suggestiva cornice della Capitale, ieri sera, bellezza, stile e dinamismo, hanno costituito le parole chiave di quella che poi si è rivelata una magnifica serata all’insegna della moda.

Nel cuore di Villa Borghese, all’interno dell’elegante Casina del Lago, ha fatto il suo debutto, la collezione Autunno/Inverno 2013-2014, firmata Croire. made by us.

Il brand, 100% made in Italy, nasce dalla sinergia tra due giovani stiliste, Federica Saltalippi e Marta Lo Cicero, insieme al contributo di un team di creativi, ex stagisti e studenti universitari, che hanno fatto della moda la loro forza nonché il loro punto di riferimento.

Talento, estro e passione è ciò che è emerso dalla sfilata, che ha portato in passerella una collezione giovanile e versatile, adatta sia per il giorno che per la sera, “cucita” su una donna in continuo movimento.

Le nuance predominanti sono quelle del nero e del blu elettrico, accompagnate da pennellate di rosso e dettagli optical. Cappe oversize, abiti geometrici , sovrapposizioni di linee e tessuti fanno la differenza.

Il classico pantalone nero a sigaretta, costruisce l’outfit insieme a camicie di chiffon fresche ma dai dettagli non scontati, che scoprono la schiena e la evidenziano con linee bianche a contrasto.

Una collezione poliedrica e camaleontica, grazie alle poche cuciture che caratterizzano i coprispalla e la linea in generale, alle fantasie double-face ed ai look scomponibili, formati da gonne e top aderenti che sottolineano la silhouette. Dallo stile più casual a quello più elegante e sensuale, il passo è breve

. A chiudere la sfilata, una stupenda tutina, dalla linea pulita e la seducente scollatura, che diventa quasi una seconda pelle per la donna, ed un fantastico abito lungo, total black, in cui décolleté e schiena, risaltano grazie ad un sensuale, ma mai volgare,  gioco di trasparenze. Il brand Croire, come suggerisce il nome, rappresenta per le stiliste, un punto di partenza, ed un incentivo a credere nelle proprie possibilità, ma soprattutto nel futuro. L’evento, al quale hanno partecipato amici, professionisti del settore ed amanti della moda, è stata la perfetta vetrina per questo marchio, in rapida ascesa e dalle grandi aspettative.
Di Carlotta Bernardi

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy