Mariah Carey con il gesso a New York

Mariah Carey: dall’ospedale al palco ma con gesso glamour

E' possibile essere glamour e sexy con un braccio interamente ingessato? La risposta a quanto pare è sì vedendo la splendida Mariah Carey

Sul palco del MLB All Star Charity Concert, uno degli eventi di beneficenza più noti tra gli amanti del basket in America, Mariah Carey ha deciso di dare una risposta a una domanda che forse nessuno, o quasi, si era mai realmente posto: è possibile essere glamour e sexy con un braccio interamente ingessato? La risposta a quanto pare è sì.

La storia però ha inizio ben due settimane fa, quando la star era a Chelsea, quartiere di New York, sul set del suo prossimo video, un remix di Beautiful, dov’è caduta rovinosamente, procurandosi una lussazione della spalla destra.

Immediato il trasporto in ospedale, dove i medici le hanno immobilizzato il braccio destro con un classico e vistoso gesso.

Un impegno definito precedentemente però prevedeva che la Mariah Carey si esibisse all’All Star Charity Concert, che quest’anno, in ricordo delle vittime dell’uragano Sandy,  per aiutare chi ha perso ogni cosa in questa tragedia, un evento Charity in pieno Central Park di New York.

Nonostante lo stato di convalescenza la Mariah ha deciso di presenziare ugualmente all’evento, decidendo però di mascherare, se così si può dire, l’evidente fasciatura.

Il pubblico ha potuto ammirare non soltanto la sua voce, ma anche l’abito bianco con paillettes, accompagnato da una piccola pelliccia candida avvolta intorno al braccio destro.

Pelliccia che, per restare in ambito di accessori luccicanti, era stata ricoperta per l’occasione di brillantini.

Questo però non è stato l’unico abito indossano. La cantante ha infatti stupito tutti a metà serata, sfoggiando uno scollatissimo abito nero con piume a coprire il gesso.

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy