Taylor Swift è il perfetto esempio di come un semplice rossetto rosso possa rendere subito sexy anche le classiche ‘brave ragazze’.

La pluripremiata cantautrice americana è una vera patita del rossetto rosso che usa a profusione nei suoi show.

“E’ l’unico vezzo che mi concedo a livello di make-up – ha dichiarato Taylor Swift al magazine Top of the Pops – dal momento che non posso permettermi manicure particolari. Suono la chitarra e non mi durerebbero un giorno.
Così mi concentro sulle labbra e trovo che la bocca color ciliegia sia perfetta per me!”

“Non è solo questione di avere una bell’aspetto, il rossetto rosso mi ricorda mia nonna – prosegue l’artista 23enne – lei era bellissima, anche in età avanzata era perfetta e non ha mai rinunciato al colorarsi le labbra di rosso. Forse è anche per questo che mi piace così tanto.”

In effetti il rossetto rosso, oltre all’allure sexy, suggerisce un’eleganza senza tempo. Soprattutto se usato come fa Taylor Swift, con appena un filo di eye-liner nero e mascara.

“Vi rivelo un segreto che ho imparato dai truccatori professionisti – continua Taylor Swift – applicate il rossetto, tamponatelo con una velina, poi mettete della cipria trasparente sulla velina e applicatela sulle labbra facendo pressione.
Infine, ripassate il rossetto ed il gioco è fatto. Con questo sistema a fine concerto la mia bocca è ancora perfettamente rosso ciliegia!”

Scopri il meglio della Sezione “The Look” di Sfilate.it

Categorie: The Look Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: