Calvin Klein Collection per i Vip presenti all'evento di Los Angeles

Calvin Klein per l’Art Los Angeles Contemporary

Francisco Costa ed Italo Zucchelli hanno presenziato ad una serata speciale in collaborazione con il Los Angeles Nomadic Division.

La notte scorsa i direttori creativi delle linee Calvin Klein Collection donna, Francisco Costa e Calvin Klein Collection uomo, Italo Zucchelli hanno presenziato ad una serata speciale in collaborazione con il Los Angeles Nomadic Division (LAND) per celebrare Los Angeles Arts Month e Art Los Angeles Contemporary (ALAC), la fiera di arte contemporanea di Los Angeles.

L’evento, strettamente su invito, ha avuto luogo in uno spazio su più piani di Los Angeles che è stato personalizzato per una serata unica che ha riunito i mondi dell’arte e della moda presentando le opere degli artisti Jennifer West e Jean Shin, e del curatore dell’evento Neville Wakefield, presenti tutti alla serata.

Hanno indossato abiti Calvin Klein Collection Penelope Cruz, Kate  Bosworth, Ryan Phillippe, Jared Leto, Ginnifer Goodwin, Abbie Cornish, Michelle Monaghan, Greg Kinnear, Ali Larter, Melissa George, Molly Sims, Milla Jovovich, Kellan Lutz, Mehcad Brooks, Ryan Kwanten, Dasha Zhukova, Andy Whitfield, Lisa Edelstein, Matthew Bomer, Rosetta Getty, Shamim M. Momin, Rachel Griffiths, China Chow, Chris Klein, Michelle Alves, Coco  Rocha, Elise Crombez, Jordana Brewster, Jessica White, Sarah Wynter, Jean  Shin, Neville Wakefield, Jennifer West, Tony Ward, Monet Mazur, Lisa Anastos, Crystal Lourd, Peter Facinelli, Stavros Niarchos, e Andrew Taylor.

Tutti gli abiti donna sono stati disegnati da Francisco Costa, direttore creativo della linea donna, mentre gli abiti uomo sono disegnati da Italo Zucchelli, direttore creativo della linea uomo.

Hanno inoltre partecipato alla serata, Honor Fraser, Terence Koh, Guy Oseary, Marc Foxx, Bijou Phillips Maggie Grace, Jason Silva, Arianne Phillips, Olympia Scarry, Cordula Reyer, Tallulah Harlech, Oliver Jackson Cohen, Nicky Hilton, Victoria Brynner, Lady Victoria Hervey, Paul W.S Anderson, Lorenzo Martone, PC Valmorbida, Priscilla Woolworth, Bettina Korek & Roman Alonso, Laura Bickford, Elizabeth Callender, Amanda Eliasch, Dan Peres, Chris Brenner, Max Lugavere, Penny Lovell, Lisa Love, e Joe Zee.

Per questa serata speciale, la collezione Primavera/Estate Calvin Klein  Collection  di Francisco Costa è stata presentata in un’opera di Jean Shin, intitolata “Pattern Folds,” un’installazione progettata per Calvin Klein, Inc. e presentata il mese scorso in occasione di un evento Calvin Klein Collection a Seoul. L’opera, n serie di pannelli sospesi, era ispirata ai materiali, alle forme, al processo creativo degli abiti di  sfilata fi Francisco Costa, utilizzando i modelli e i tessuti propri  della collezione.

Un’istallazione dinamica di 3 film, in anteprima assoluta a Los Angeles, è stata presentata dall’artista Jennifer West, di LAND Art. Jennifer West realizza pellicole da 16mm, 35mm and 70mm manipolando la pellicola di celluloide in forma di performance.. La pratica di Jennifer West è tipicamente influenzata dalla mitologia urbana, dal folklore e dalla cultura popolare, e affronta spesso i temi riguardanti l’espressione del corpo, del genere, e l’auto espressione. Per questo evento, la West ha presentato con la sua installazione “Daisies Roll Up Film,” “A 70MM Film Wearing  Thick  Heavy  Black  Liquid  Eyeliner That Gets Smeary,” “Skinny-dipping Carbon Beach Malibu Film – In Front of David Geffen’s House,” e “Rainbow Party on 70MM Film.”

Il curatore inglese Neville Wakefield ha ideato un’istallazione che richiamava i temi della collezione di Calvin Klein uomo disegnata da Italo Zucchelli.

Questa serata faceva parte di una serie di eventi mondiali che Calvin Klein Collection organizza da diversi anni in vari mercati globali particolarmente importanti e interessanti. Gli ultimi eventi sono stati organizzati a Seul, Dubai, Rio de Janeiro, Tokyo, Shanghai, Pechino, Londra e New York.

Il Los Angeles Nomadic Division (LAND) è un’organizzazione no-profit nel settore dell’arte fondata nel 2009 dal Direttore Shamim M. Momin, ex-curatore di arte contemporanea al Whitney Museum of American Art, e membro  del  Board  Christine Y. Kim, curatore associato di Arte Contemporanea al Los Angeles County Museum of Modern Art (LACMA). Il LAND è un’iniziativa di arte pubblica che si impegna a promuovere i progetti di artisti nazionali ed internazionali non solo nella città di Los  Angeles.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy