Vogue Italia

I riflettori della Fashion Week Milanese illuminano anche ‘”Vogue Talents’

Vogue Italy e Kering brindano ad ‘Empower Talents’ con un evento privato patrocinato da Franca Sozzani e Francois-Henri Pinault

Da sempre Vogue Italia dedica da sempre grande attenzione alle nuove generazioni, con numerose iniziative che portano i talenti emergenti al centro del mondo fashion.

Il mensile Condé Nast e il suo direttore Franca Sozzani indirizzano da più di sei anni energie, inventiva e sostegno economico nello scouting, nell’arricchimento e nella valorizzazione del vivaio dei giovani talenti, dando largo spazio alla nuova generazione di creatività internazionale.

Ora sempre più spesso, anche gli stilisti affermati si rivolgono con uno sguardo più attento ai giovani talenti dedicando attenzione anche alle scuole di moda, riconosciute da tutti i maggiori brand come culle della nuova genialità, in cui scovare giovani doti da coltivare.

All’interno del progetto “Vogue Talents”, Franca Sozzani e Francois Henri Pinault, CEO del Gruppo Kering, hanno unito le loro forze per aiutare i giovani di talento che sono alla ricerca di una carriera nel settore luxury.

Vogue Italia contribuirà a selezionare i candidati che risponderanno alle offerte di stage degli otto dei marchi di lusso Kering (Gucci, Bottega Veneta, Brioni, Sergio Rossi, Boucheron, Girard-Perregaux, Jeanrichard e Pomellato).

Saranno offerti un totale di 23 programmi di scholarship nelle seguenti aree: ufficio stile e dipartimento creativo, sviluppo del prodotto, marketing/comunicazione, PR, visual merchandising, merchandising e digitale. gli stage avranno sede in Italia, in Francia e in Svizzera, e saranno offerti contratti secondo gli standard locali. Le attività saranno presentate con una colazione a Palazzo Morando, venerdì 20 settembre.

All’interno del progetto Vogue Talents, Vogue Italia e Kering hanno unito le forze per aiutare i giovani di talento che sono alla ricerca di uno sviluppo professionale nel settore del lusso.

Vogue Italia provvederà a pubblicare le offerte di stage e contribuirà a selezionare i candidati all’interno degli otto marchi di lusso di KeringGucci, Bottega Veneta, Brioni, Sergio Rossi, Boucheron, Girard-Perregaux, Jeanrichard e Pomellato.

Saranno offerti un totale di 23 stage nelle seguenti aree: ufficio stile e dipartimento creativo, sviluppo del prodotto, marketing/comunicazione, PR, visual merchandising, merchandising e digitale.

Gli stage avranno sede in Italia, in Francia e in Svizzera e saranno offerti contratti secondo gli standard locali.
L’elenco delle posizioni di stage sarà pubblicato il 20 settembre sul Vogue. Saranno indicati la descrizione degli stage, i criteri di selezione e i dettagli della retribuzione offerta.

Vogue Italy e Kering celebreranno il lancio di questo primo programma ‘Empower Talents’ con un evento privato patrocinato da Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia, e Francois-Henri Pinault, Presidente e Amministratore Delegato di Kering, a Palazzo Morando, Milano, il 20 settembre
2013.

Progetto editoriale creato nel settembre 2009, Vogue Talents rappresenta un collegamento vitale tra le aziende della moda e i giovani talenti ed è pubblicato come supplemento nel numero di settembre di Vogue Italia. Vogue Talents promuove la creatività emergente attraverso iniziative di
sostegno alla ricerca di nuovi talenti: eventi, concorsi e workshops incentrati sui giovani.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy