Francesco Nuti - foto il mattino

Francesco Nuti: una splendida lezione di vita sul palco a Firenze

Francesco Nuti commuove Firenze e lo fa regalando al mondo una splendida lezione di vita, coraggio e forza. Basta un sorriso.

Francesco Nuti commuove Firenze e lo fa regalando al mondo una splendida lezione di vita, coraggio e forza.

Il noto regista, sceneggiatore e attore Francesco Nuti, in seguito all’incidente domestico avvenuto nel 2006 che l’ha costretto su una sedia a rotelle e gli ha causato difficoltà nel parlare, dopo sette anni torna sul palco.

È avvenuto durante l’evento benefico organizzato dall’associazione “Trisomia 21” a Firenze dove, l’ospite d’onore, si è espresso accennando a un sorriso, commuovendosi e facendo emozionare i presenti. In una recente dichiarazione attraverso internet, ha spiegato quanto la malattia gli abbia sì causato delle ovvie difficoltà, ma questo non gli ha impedito di continuare ad avere a che fare con il mondo del cinema.

Sono due le sceneggiature in cantiere con cui Francesco Nuti intende ritornare al cinema e infatti presto saranno visibili sul grande schermo. Il fatto che la sua condizione sia particolarmente delicata non l’ha fermato: determinato e pieno di forza, il versatile artista non si è lasciato scoraggiare.

A Firenze, il grosso applauso tra i presenti del Mandela Forum, ha scaldato Nuti al punto di farlo liberare in un’espressione commossa. Un esempio non solo per il mondo del cinema, ma soprattutto per tutti quelli che, colpiti dalle circostanze della vita, hanno trovato la forza di reagire non lasciandosi abbattere dalle difficoltà.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy