Med Moda, è Manuela Arcuri la madrina della 15^ edizione

Med Moda, è Manuela Arcuri la madrina della 15^ edizione dedicata alle eccellenze del territorio

Il Med Moda compie 15 anni. Quindici edizioni, un viaggio che abbraccia ormai quasi una generazione e che giovedì 25 marzo, alle 20,45, nella consueta cornice del teatro Regina Margherita, celebrerà forse la sua edizione più bella. Sono tante, infatti, le sorprese che la Massimo Pastorello Management sta preparando per il pubblico: dagli elementi scenografici alle coreografie delle sfilate, dalla scelta delle collezioni a quella della conduttrice, la bellissima Manuela Arcuri, che raccoglie il testimone da Alba Parietti, altra stella fissa nel firmamento dei tanti ricordi del festival.

“E’ con emozione – confessa Massimo Pastorello –  che ci prepariamo per questa edizione: 15 anni sono tanti e tanta è la soddisfazione per aver raggiunto, pur tra mille difficoltà, questa meta. Un’emozione ed una soddisfazione – continua l’ideatore del festival internazionale d’alta moda – che vogliamo condividere con tutta la città e con tutta la provincia: quest’anno, infatti, abbiamo deciso di dedicare il Med Moda alle eccellenze del territorio invitando alcuni rappresentanti del mondo dell’imprenditoria e della cultura che bene le rappresentano e che propongono un’immagine positiva e alta di Caltanissetta e della Sicilia”.

Questi gli stilisti presenti alla quindicesima edizione: Hndi Mahdi (Palestina), Jo Hwang Lee (Korea del Sud), Jelena Vujicic  (Bulgaria), Koscanyo (Italia), Emre Erdemo?lu (Turchia), Olena Burerina (Ucraina), Jasmina Mihaljevic (Bosnia), Berbers (Tunisia), Sonia Aviles (Bolivia) e Simona Gullotta (Italia).

A condurre il Med Moda con Manuela Arcuri sarà Boris Pastorello, volto storico del Med Moda. Patrocinano l’evento la Provincia, il Comune e la Camera di Commercio di Caltanissetta con la collaborazione di Tcs.
L’ingresso è libero e non occorre alcun invito. L’evento, per una precisa scelta, non sarà trasmesso in diretta né da Mediterraneo Sat né da Tcs come è accaduto nelle precedenti edizioni, ma solo in differita.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy