The Brandery cresce e si prepara per la prossima edizione

Con la sua terza edizione, The Brandery si afferma sempre più come fiera di riferimento per la moda urbana e contemporanea, come dimostrato dal numero crescente di espositori e visitatori. Appena prima della chiusura, la fiera aveva registrato 15.200 visitatori, il 57% in più rispetto all’edizione dell’estate scorsa e il 4% in più rispetto all’edizione di gennaio.
Tra i 215 brand presenti, di cui più della metà internazionali, The Brandery ha preso parte la migliore selezione dei marchi spagnoli. Gli espositori di questa terza edizione hanno sottolineato l’alto profilo dei visitatori di cui circa il 19% proveniva dall’estero, soprattutto da Francia, Italia e Portogallo, sia buyer, sia retailer di prestigiosi muiltimarca e grandi department store come El Corte Inglés, La Rinascente o Galeries Lafayette.
La manifestazione “consolida il proprio posizionamento sul mercato internazionale come dimostrato dal numero di brand partecipanti, dal prestigio dei visitatori e dal grande riscontro ottenuto dalle attività organizzate intorno alla fiera”, ha dichiarato Pere Camprubí, Responsabile Sviluppo di Fira Barcelona e Direttore di The Brandery.
The Laundry, lo spazio della fiera dedicato al pensiero e al dibattito su temi legati al business nella moda, ha proposto una dozzina di incontri dove la formula “creative revolution” è stata affrontata su entrambi i fattori, commerciale e di tendenza. Uno degli incontri di maggior successo è stato il First International Bloggers Meeting, dove i relatori hanno condiviso le proprie esperienze con oltre 200 partecipanti.
Molto più che moda e tendenze

La manifestazione si è posizionata oltre la moda e ha ospitato attività culturali come la MisiMisi Expo con 30 Maneki-Neko (il gatto portafortuna giapponese) personalizzato per l’esposizione So Real che ha ospitato diverse opere artistiche urbane.
La fotografia è stata accolta come una star a The Brandery, grazie alla mostra di ritratti dell’artista burlesque Dita von Teese organizzata dalla rivista Yo Dona.
L’area The City ha portato The Brandery nelle strade di Barcellona con attività come l’espiszione delle copertine della rivista Vogue Espana sul Paseo de Gracia o come il Welcome Party!, offerto da The Brandery a oltre 1.300 ospiti. Tra gli altri eventi di The City, si segnalano la sfilata di Custo Barcelona con after party presso il Mellow Beach Club del W Hotel con 2.500 persone..
La prossima edizione di The Brandery, organizzata da Fira Barcelona, si terrà dal 26 al 28 gennaio per presentare le collezioni autunno/inverno 2011/2012.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy