LFW ss2016 week 1

LFW: Sfilate Londra, mix di fantasie in bianco e nero

La Settimana della Moda fa il suo ingresso trionfale nelle locations più cool di Londra. Il primo giorno parla di fantasie astratte in bianco e nero.

La Settimana della Moda lascia la città più glamour d’America per immergersi completamente nel mood underground di Londra, la metropoli della multietnicità e della creatività.

È proprio questa la caratteristica principale della prima giornata della London Fashion Week. La fantasia corre libera tra stampe giocose e ispirazioni all’arte futuristica con qualche accenno vintage retrò. Il colore bianco regna sovrano sulle passerelle inglesi, come ci mostra la semplicità di Eudon Choi.

Jean Pierre Braganza fa il suo ingresso accompagnato da fantasie astratte e un’esplosione di vivacità, che pian piano si concretizza in un’eleganza sempre più basic in bianco e nero, scarnificata in maniera rude dalle forme chic. Lo show di Daks è ambientato in tempi passati, sia per le linee delle stampe che per l’effetto marmoreo che contraddistingue la sfilata.

J.JS Lee sembra voler richiamare in vita gli anni ’70, pur rimanendo attratto dallo stile sperimentale. Un tocco minimal composto da righe in bianco e verde, rosa, nero, ma anche di colori a tinta unica e micro-bordature dalle tonalità contrastanti. Felder Felder invece, è nettamente romantica ma mostra anche sensualità e un moderno bon ton attuale, facilmente interpretabile dalle generazioni attuali alla ricerca del proprio stile.

» calendario Sfilate Londra settembre 2015, collezioni Primavera/Estate 2016

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy