Versus Versace - pe 2016 - Londra

Sfilate Londra: i contrasti sono l’anima di Versus Versace

Per Versus Versace la forza dei contrasti. Decostruzione e oro, decisione e fluidità, un mix vincente che premia Anthony Vaccarello.

Sulle passerelle della London Fashion week sfila l’energia di Versus Versace.
Un crescendo di stile dove a dominare sono i contrasti, decostruzione e oro, decisione e fluidità, un mix vincente che premia Anthony Vaccarello.
La donna di Versus Versace per la prossima primavera/estate 2016 è casual e sportiva, decisa e romantica al tempo stesso.Versus Versace - pe 2016 - Londra

Una donna sofisticata che non rinuncia alla sartorialità ma la veste in chiave funzionale, osando abbinamenti coraggiosi.
La collezione è un inno ad una femminilità forte, urbana e giocosa al tempo stesso. Largo alle stampe, vere protagoniste, che si traducono in disegni di palme e ananas interrotti, però, da pois creati con gli iconici elementi del brand.

Stampe su tutto, sui bomber con zip, sulle camicie dritte, sulle minigonne, sui pantaloni drappeggiati e anche sui denim délavé.

Il brand giovane di Casa Versace sperimenta e rilegge il “sartoriale” che viene rivoluzionato. I blazer maschili rinunciano alle maniche e i cappoti militari vengono tagliati di netto con impunture che si aprono sul fronte.

Incantano gli abiti di vernice, rigorosamente senza spalline e chiusi da zip, dove non passano inosservati i dettagli che scrivono Versus a caratteri cubitali.

Se per il giorno la donna Versus Versace conquista con una “nudità rivoluzionaria” per la sera scommette su abiti fluidi e provocanti dove le teste di leone reggono i drappeggi senza spalline che cadono fino a terra mentre tagli scenografici scoprono fianchi e schiena.

Gli accessori? Importanti, sexy e iconici a partire dai tacchi a T o alti fino alla caviglia con inserti teste di leone.

Tra le celebrities presenti alla sfilata la bellissima Nina Dobrev e la top model Heidi Klum.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy