Atmosfere punk per French Connection

E' sempre piu' forte la presenza di French Connection (lo storico marchio britannico di abbigliamento cool, creato nel 1972 da Stephen Marks) in Itali

E’ sempre piu’ forte la presenza di French Connection (lo storico marchio britannico di abbigliamento cool, creato nel 1972 da Stephen Marks) in Italia.
Il brand, durante la settimana della Moda di Milano, ha tenuto un grande evento nelle sale del Palazzo della Permanente,
L’evento ha visto trasformare gli spazi essenziali dello storico Palazzo Meneghino in un club underground.
Sonorità deep techno con contaminazioni new tech e disco dei dj Clay e Hunter/Game, contrasti di luce nero e bianco a richiamare l’ultima collezione.
E come testimonial della serata dieci “hit girl”. Naturali, autentiche, vestite French Connection, che fotografi e cameramen hanno ripreso nei diversi momenti della festa.

Persone vere, assolutamente cool. Un linguaggio ironico e irriverente.

Quella di French Connection è una comunicazione spiazzante e intelligente, che fa pensare, discutere e sorridere.

Come la campagna FCUK di qualche anno fa, diventata caso mediatico e così di rottura e di successo da trasformarsi in un minibrand all’interno delle collezioni French Connection. Per arrivare all’ultima campagna PE 2011, “YOU ARE MAN?”, “You Are Woman?”, giocata con ironia sui labili confini fra identità sessuali.  Una serie di spot.  Piccole gag e situazioni nonsense che hanno fatto da video alla serata. 

Con una frizzante sorpresa. Al pubblico sono stati offerti due cocktail creati per l’occasione ispirati alla campagna. Il primo, forte e deciso, mix di frutti rossi, non può che chiamarsi “You Are Woman?” e d è stato servito alle donne. Il secondo, “YOU ARE MAN?”,  più delicato e morbido, arancia e ananas, e’ stato riservato agli uomini.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy