Al via le sfilate di Milano

Al via le sfilate di Milano, una settimana all’insegna della bellezza

Milano Moda Donna: 73 sfilate, 99 presentazioni di cui 9 su appuntamento e 13 eventi. Per un totale di 182 collezioni dedicate all’autunno-inverno 2016/17.

Sarà Matteo Renzi ad inaugurare la settimana della moda di Milano, in passerella le griffe più prestigiose del Made in Italy.
La moda italiana non è solo abiti da sogno e modelle stupende è soprattutto business, lo conferma un rapporto di Mediobanca che sottolinea come la creatività sulle passerelle e la liquidità in cassa siano elementi fondamentali per posizionare le nostre aziende moda nel radar dei compratori stranieri.

Le aziende della moda si confermano in salute, dunque, con un giro di affari di ben 28 milioni di euro per i brand top che, nonostante le varie crisi, sono riusciti a crescere del 30% negli ultimi 5 anni.

Sono le vendite all’estero a dare molto respiro e le prospettive per il 2016 sembrano confermare il trend.
Il settore è ancora promettente ed è positivo anche nel confronto con i cugini d’Oltralpe che, pur avendo grossi gruppi, si trovano a confrontarsi con realtà italiane solide e ben capitalizzate.

Sarà una settimana intensa, ricca di eventi e presentazioni, dentro e fuori calendario.
Dal 24 al 29 febbraio, andranno in scena 73 sfilate, 99 presentazioni di cui 9 su appuntamento e 13 eventi. Per un totale di 182 collezioni dedicate all’autunno-inverno 2016/17.

Ad alzare il sipario di uno dei palcoscenici più prestigiosi del panorama moda internazionale sarà Grinko che aprirà le danze alle ore 9.00 per poi passare il testimone a Gucci, N°21, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio.

A Roberto Cavalli l’onore di chiudere la prima giornata di Milano Fashion Week che si preannuncia ricca di forti emozioni.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy