La proposta per la collezione Autunno-Inverno 2009 di Replay & Sons si connota per un’allure "magica", sia per la forte carica positiva che per la vivace ironia con cui il brand ne sviluppa i temi.
Un’immagine che si rinnova attraverso l’esplosione di colori forti e reinterpreta con ilarità il mondo giocoso dell’abbigliamento casual per bambini.

Come le tracce di un vecchio vinile proponevano con insolita semplicità lo spirito giovanile di rinnovamento, così ogni capo Replay & Sons sviluppa le tematiche della collezione sdrammatizzando persino alcuni aspetti legati al brand stesso, con l’utilizzo di fumetti e la proposta del mitico Mr. Overall, icona gioiosa e irriverente del marchio.
Vengono riproposte tematiche del passato, come un’eco che ci raggiunge nella nostra quotidianità, sviluppate con tessuti e fit di tendenza. L’attenzione per i materiali, che risultano sempre confortevoli, si accentua nella ricerca tecnologica per approdare a innovativi tessuti moderni come la finta pelle e l’eco-pelliccia  multicolor. Importante è l’utilizzo del recycled denim, ottenuto da un particolare reimpasto di scarti di lavorazione di vari tessuti assemblati, lavati, sfilacciati e poi ripassati a nuova filatura. Il livello qualitativo ottenuto è molto alto, dalla mano gradevole e soffice, con effetto stone washed.

Le tematiche cui la collezione si ispira vengono sviluppate nei vari capi in maniera originale e differente: il gusto college trova nuova vita nella maglieria, attraverso la tecnica  “hand made” dello spruzzo. Maglioni in treccia-costa, scollo a ”V” e cardigan diventano  originali proposte di tendenza uniche nel loro genere. Nei temi punk-rock e bikers la spensieratezza e la libertà del viaggio “On the road” in stile Kerouac  viene interpretata nella collezione attraverso capi resi vintage dalle tinture “old” e “fade”. Black denim e chiodo in pelle con frange identificano lo stile provocatorio di quei tempi, caratterizzato dall’utilizzo di elementi grafici originali, di patch, di stampe all-over per un’immagine forte  e allo stesso tempo di tendenza. Motivi Op-Art caratteristici di una moda un po’ retrò anni ‘50 vengono espressi  nella collezione attraverso geometrie e colori forti.

Trasversalmente ai vari temi, il sapiente utilizzo di materiali nuovi e confortevoli rende questa rivisitazione del passato estremamente attuale.

Categorie: Moda Bimbi Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 25.01.2009
Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2009