Ancora  fashion & charity per MISS BIKINI, che in collaborazione con l’associazione Amnesty International – comunità globale di difensori dei diritti umani, fondata nel 1961 e attiva in piu’ di 140 paesi nel mondo – presenterà il 10 maggio alle ore 16.00 presso l’Hotel Parco dei Principi a Roma nei pressi di Villa Borghese, la sua prima collezione “Vintage”.

Una serie limitata di capi esclusivi che riedita i costumi storici della griffe capitolina di beach-wear, ormai famosa a livello internazionale, e sempre attenta alle problematiche etico-sociali per sensibilizzare e sostenere la libertà di coscienza nei confronti della campagna di solidarietà “Mai più violenza sulle donne” promossa dall’associazione.

La sfilata-evento, in cui splendide modelle indosseranno costumi “Vintage” ispirati all’arte contemporanea e al luxury design, marchio di fabbrica della maison, ha infatti lo scopo di sostenere Amnesty devolvendo parte del ricavato della vendita dei costumi a favore del progetto e incoraggiando una partecipazione attiva del pubblico con una raccolta di firme a sostegno delle iniziative che tutelano il mondo delle donne.

Un mix di eleganza ed estro “dedicato alle donne e per le donne”, da sempre protagoniste della creatività firmata Miss Bikini, qui riproposta su costumi  e fuori acqua della collezione “Vintage” dai colori pastello Art Deco District, o su decorazioni new hippy, o ancora sui ricami multicolor di perline e paillettes che si alternano alle stampe di “caldi” motivi africani.

In passerella poi anche il mood anni ’80 che gioca con assemblaggi di tessuto a contrasto, eleganti cuciture e stampe floreali, e alterna le tinte forti ai motivi geometrici o alle stampe a cuori rosa shocking o rosso fuoco.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 10.05.2007
Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2007