In questo momento storico, come mai prima, c’e’ bisogno di Pace, di iniziative che vogliano diffondere il desiderio mondiale di serenità.
Fortemente voluta anche da Papa Francesco è ora il momento della partita interreligiosa per la pace.
Tra le iniziative a sostegno anche l’asta benefica dove Pirelli ha messo in palio un penumetico F1 autografato da piloti e giocatori e la campagna social #P4PEACE, ovvero un selfie per dare un volto alla volontà di pace.
Una vera dimensione multiculturale, multireligiosa e multietnica che da sempre è nel dna e nella storia di Pirelli.

Tanto che l’attenzione al sociale affianca quotidianamente l’attività di impresa di Pirelli: un’azienda con stabilimenti produttivi in 13 Paesi nel mondo, presente commercialmente in oltre 160 nazioni, con una realtà industriale di 39mila dipendenti in cui si parlano oltre 20 lingue e dove trovano rappresentanza 34 nazionalità.

Per la Partita Interreligiosa per la Pace, Pirelli ha realizzato alcune iniziative per consentire a tutti – dai propri dipendenti alla comunità della rete – di testimoniare il proprio sostegno all’evento. Al centro ovviamente lo sport: in particolare il gioco del calcio e la Formula 1® di cui Pirelli è fornitore esclusivo dal 2010. I calciatori delle due squadre che scenderanno in campo il 1° settembre e i piloti di tutti i team di Formula 1® firmeranno un pneumatico P Zero da Gran Premio che sarà messo all’asta a partire dal 25 agosto sul canale Ebay della “Fondazione#P4PEACE by Pirelli

Pirelli ha inoltre lanciato la campagna social #P4Peace. L’iniziativa, che ha preso il via all’interno di Pirelli con i selfies dei dipendenti di tutto il mondo, a metà agosto aveva già raggiunto oltre 2,5 milioni di persone e ricevuto il supporto di oltre 70.000 “fan” tra cui campioni dello sport, protagonisti della moda, dell’arte e dello spettacolo, che continuano a inviare tramite i social media i propri selfies tutti “firmati” con la P di pace disegnata sulla mano, sul volto su una maglietta o su una bandiera.

I selfies dei dipendenti Pirelli sono anche diventati i protagonisti di un video – che sarà trasmesso allo stadio Olimpico la sera della partita – che sottolinea i valori di multiculturalità e integrazione che l’evento vuole rilanciare e che contraddistinguono da sempre la cultura d’impresa Pirelli.

In occasione dell’evento, Pirelli, attraverso PZero, ha infine realizzato in edizione limitata una T-shirt che mostra la scritta “Pace” nelle principali lingue del mondo. La T-shirt “della Pace” sarà acquistabile presso il flagship store PIRELLI CORSO VENEZIA, sul sito e-commerce www.pirellipzero.com, sul “negozio virtuale” di Fondazione Pupi e, il giorno della partita, all’interno dello stadio. Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto alle Fondazioni “Scholas Occurrentes” e “Fondazione PUPI”.

Categorie: Trade News Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: