Per Moreschi l’America degli anni ’50 nella collezione autunno inverno 2007/08

L’america del dopoguerra é considerata il simbolo della libertà e della felicità ritrovate.
Spira tra le ragazze una ventata di sentimentalismo, che si traduce in voglia di dettagli romantici, come i graziosi fiocchetti in acciaio specchiato che Moreschi applica su calzature dal pellame metallizzato, per enfatizzare la "lucentezza". Le ragazze iniziano ad indossare gonne che scoprono il ginocchio e scarpe di "carattere"…indispensabili le ballerine specchiate e di colori accesi.

Per chi ha voglia di trasformarsi, di trasgredire e di sentirsi "forte" ed indipendente come in "Greese" ecco l’inserimento, nel pellame, di una sfiziosa "catena Milano", la stessa che viene utilizzata nelle gioiellerie, abbinata a pellami metallizzati e inserti in vernice o di una più "prorompente" grande catena , in metallo opaco o lucido.

E’ il tempo dei ribelli e dei personaggi maledetti….è il tempo dell’esplosione di un fenomeno clamoroso: il rock’n’roll. Il jeans stretto, la t-shirt bianca e il giubbotto in pelle diventano dei "must", cosi come il ritrovarsi a bordo delle proprie decapottabili, ai Fast Food o ai Drive in.

Le ragazze iniziano ad indossare gonne che scoprono il ginocchio e scarpe di "carattere"…indispensabili le ballerine specchiate e di colori accesi. I colori oro e argento non possono mancare….proprio come nella migliore tradizione di "Happy Days".

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy